TOP

Problemi di memoria piena Samsung? Ecco come liberarla

memoria piena samsung

Problemi di memoria piena Samsung? Ecco come liberarla

Spesso ci si trova davanti a problemi di memoria piena samsung android o su altri dispositivi. Per evitare questo fastidioso inconveniente ci sono alcune soluzioni molto semplici!

Il primo consiglio è agire prima, ovvero quando si nota la memoria quasi piena samsung; in questi casi infatti è possibile consultare nelle impostazioni del telefono Samsung lo spazio di archiviazione disponibile e lo stato della memoria interna. Durante questo check salterà sicuramente all’occhio l’icona della memoria quasi piena ed è qui che possiamo prevenire il fastidioso avviso spazio di archiviazione insufficiente sul dispositivo.

Memoria insufficiente o memoria piena samsung

 

Quando ci troviamo a scattere una foto, installare una nuova app sul proprio Samsung o magari a girare un video può presentarsi un problema assai temuto: memoria telefono piena! Questo alert del telefono ci avvisa che bisogna liberare memoria android e di risolvere il problema quanto prima, se si vuole tornare ad utilizzare il telefono come prima.

Il punto critico è ormai giunto e ci siamo dimenticati di verificare la memoria interna disponibile sul telefono. Il primo pensiero è “di nuovo?”, ebbene si, ancora una volta ci troviamo a pensare come liberare spazio android in modo frettoloso e soprattutto a capire come risolvere il problema definitivamente.

In questo articolo vedremo come risolvere il problema memoria piena android in modo rapido per utilizzare immediatamente il proprio telefono, e successivamente daremo suggerimenti su come evitare che il fastidioso avviso di memoria piena Samsung in modo definitivo.

Come eliminare memoria piena samsung

liberare memoria telefonoPer rimuovere il fastidioso avviso in alto al telefono e non vedere più l’icona di spazio di archiviazione insufficiente, che di norma si trova in alto allo schermo del Samsung, la soluzione è una e una soltanto: liberare la memoria sul telefono.

Ed eccoci qui! Il punto di non ritorno? Le soluzioni ci sono e sono anche più immediate di quello che si può pensare. Partiamo delle più veloci per poi giungere a soluzioni definitive per liberare la memoria del telefono.

Come liberare spazio su android

Tra gli strumenti di risoluzione rapida vi è quello di android all’interno delle impostazioni samsung alla voce “Manutenzione dispositivo”.

Manutenzione dispositivo di libera memoria Samsung

In questo primo caso bisogna innanzitutto effettuare il seguente percorso: Impostazioni>Manutenzione Dispositivo>Memoria archiviazione.

Una volta entrati in questa schermata bisognerà cliccare sul pulsante correggi ora; il telefono in modo automatico inizierà a:

  • liberare spazio in memoria
  • risolvere problemi di uso anomalo della batteria
  • chiudere le app in background
  • risolvere difficoltà causate da uso anomalo delle applicazioni

Il secondo metodo si trova in un percorso simile:  Impostazioni>Manutenzione Dispositivo>Memoria. Qui, allo stesso modo si dovrà utilizzare lo strumento automatico di manutenzione offerto da Samsung e cliccare su pulisci ora! Lo smartphone stesso rileverà i MB per liberare lo spazio in memoria; questa funzione va a ottimizzare l’uso della memoria telefono arrestando le applicazioni in background.

Liberare memoria android utilizzando l’archivio Samsung

Nella cartella archivio sono presenti due voci: memoria interna e memoria esterna; questa seconda voce dipende dall’utilizzo di schede sd per espandere la memoria dello smartphone.

Accedendo alla memoria interna avrete visione di tutte le sottocartelle contenute nel vostro prezioso smartphone. Qui si nascondono una miriade di file, di cui non siete a conoscenza, che occupano buona parte della memoria del telefono e che quindi creano il problema memoria piena samsung!

La cartella DCIM ad esempio contentiene tutte le fotografie presenti sul dispositivo, non solo quelle scatatte da voi; ma anche quelle inviate su Facebook, screenshot misteriosi fatti quando il telefono era in tasca e altro. Eliminate tutto ciò di cui non avete bisogno!

Nulla è eliminabile e ogni singolo dato delle cartelle è di fondamentale importanza? Anche il centesimo selfie del fidanzato? Qui entra in gioco la memoria esterna meglio nota come micro sd card. Potete trasferire i file qui semplicemente cliccando si i tre pallini in alto a destra e premendo sposta, selezionate memoria esterna, scegliete la sottocartella ed il gioco è fatto.

Leggi anche backup SD CARD ti sarà molto utile.

Come abbiamo detto all’inizio questi sono metodi rudimentali per liberare memoria android in modo veloce senza bisogno di un computer!

Libera memoria android Samsung in modo definitivo

Definitivamente non vuol dire perdere i dati e non averli mai più, questa è la prima grande premessa. Alcune soluzioni che vi illustreremo sono molto efficaci per archiviare i propri dati in modo corretto. Per far ciò ci si rivolge a dispositivi esterni: schede di memoria, google drive, computer o hard disk esterno.

Abbiamo già parlato delle SD card per smartphone, dunque non ci soffermeremo ancora; tuttavia, ci consigliamo, di utilizzarne una con una memoria sufficiente che vi permetta di conservare foto e video. Su Y-office potete trovare la scheda di memoria che fa per voi (non meno di 16gb).

Passiamo invece al buon vecchio pc! Una salvezza davvero unica per liberare la memoria piena Samsung. Basterà collegare il cavo del vostro smartphone al computer e procedere o ad un backup oppure a spostare manualmente le cartelle sul desktop.

Ancora la soluzione è google drive o altri cloud. Se avete un account google, ad esempio, potete effettuare il backup per liberare memoria telefono direttamente dal vostro pc o anche dal cellulare. Un modo semplice e sicuro di avere i dati sul cloud senza sacrificare spazio di archiviazione dello smartphone o del computer stesso.

In utlima analisi vi è il backup dei dati su hard disk esterno. Precisiamo però che è lo step successivo al pc! Un metodo sicuro per conservare i dati su un dispositivo esterno risolvendo una volta e per tutte il problema memoria piena Samsung. Leggi come fare il back up dei dati su un hard disk esterno

Il consiglio finale è quello di munirsi di una scheda SD con memoria ampia e di avere tutto ugualmente disponibile senza riempire però la memoria del telefono.

Se hai altre soluzioni contattaci o commenta! Saremo felici di arricchire il nostro contenuto.

Lascia un Commento