TOP

Come scegliere le penne Gel: colorate, cancellabili o classiche

Come scegliere le penne Gel: colorate, cancellabili o classiche

Come scegliere le penne Gel: colorate, cancellabili o classiche

Le penne rappresentano uno strumento indispensabile nella vita di tutti i giorni. Scrivere è una necessità primaria quotidiana di cui non riusciamo a fare meno che sia per lavoro, necessità o diletto. Le penne gel sono ideali per dare rilevanza agli appunti o alle annotazioni sui quaderni ma anche per colorate piccoli disegni o scrivere a mano in bella calligrafia.

Si tratta di una tipologia di penna particolare che si presta bene per accontentare tutti coloro che non si accontentano di una penna semplice ma desiderano qualcosa di più sfizioso. In questo articolo esploreremo il fantastico mondo delle penne a gel e vedremo le caratteristiche di ogni modello affinché possiate orientarvi nell’acquisto in base alle voste necessità.

 

Penna gel: come funziona questo tipo di inchiostro e quali vantaggi offre?

L’inchiostro di questo tipo di penne è costituito da un gel a base d’acqua. Tale gel contiene un pigmento al suo interno e si presenta in forma solida. Nel momento in cui applicate forza sulla punta della penna mentre scrivete, il gel diviene temporaneamente fluido durante la fase di scrittura, per poi tornare rapidamente solido sul foglio.

Essendo un inchiostro spesso e poco trasparente  risulta visibile sulla carta scura e può essere utilizzato anche su superfici lisci che sono invece problematiche per altri tipi di penne. Superfici del genere infatti, non sono adatte a certi tipi di penne il cui inchiostro rischia di cancellarsi o si sbiadisce facilmente. Nel caso del gel invece, si utilizza un inchiostro fluido che scivola senza sforzo attraverso carta, cartoncino e molte altre superfici, asciugando senza sbavature o macchie.

 

Penne in gel: tutti i vantaggi delle penne gel cancellabili.

Anche in questo caso, esistono le penne gel cancellabili. Grazie a questa tipologia di penne potrete scrivere, cancellare e correggere tutte le volte che lo vorrete grazie all’inchiostro cancellabile e alla gomma abitualmente integrata. Si tratta della penna ideale per chi si trova a prendere appunti o a svolgere esercizi scolastici o universitari.

Molto adatta anche per i bambini per sostenerli nei loro primi esercizi di grammatica o matematica. Grazie alla possibilità di cancellare questo inchiostro, nessun errore rimarrà visibile molto a lungo e avranno sempre la possibilità di correggere e non riempire il quaderno di “orrori” come dicevano un tempo le maestre. Basterà strofinare delicatamente la gomma sul foglio, nella parte che si vuole eliminare, e il gioco è fatto. Inoltre, la scrittuta risulta agevole e scorrevole e questa caratteristica si presta bene ad accompagnare lunghe fasi di scrittura come per esempio, prendere appunti durante le lezioni universitarie o durante le conferenze di lavoro.

 

Penne bic gel: un evergreen adatto ad ogni astuccio

Le penne Bic sono famosissime. Ci accompagnano praticamente dall’infanzia e sono tra le penne più diffuse negli uffici e negli astucci. Al modello più classico si accompagna la tipologia a gel cancellabile. L’inchiostro termosensibile di cui è dotata questa penna reagisce con il calore e si cancella senza lasciar alcuna traccia semplicemente strofinando la gomma sulla carta.

La scrittura risulta scorrevole e scrivere non sarà per voi un incubo pronto a stancare la mano. Le penne bic inoltre, possono essere dei classici colori rosso, blu e nero, ma anche colorate per ravvivare appunti e annotazioni in base ad una scelta cromatica.

 

Penne colorate gel: una scelta che regala colore alle annotazioni

Uno dei vantaggi delle penne gel colorate è la possibilità di abbellire con molta facilità i propri quaderni. C’è chi proprio non riesce a ritrovarsi in fitte pagine di appunti scritti in stile monocromatico. Le penne colorate permettono di creare schemi e di organizzare le annotazioni in modo più fluido. Inoltre, sono adatte a sottolineare le fotocopie per dare risalto alle frasi fondamentali.

Un altro campo di utilizzo di queste penne è la composizione di biglietti e bigliettini augurali. A volte un semplice augurio si carica di significato utilizzando determinati colori che ne enfatizzano il messaggio rendendolo speciale. Queste penne poi, sono particolarmente adatte per realizzare piccoli disegni di accompagnamento o per colorare i classici quaderni antistress.

 

Leggi anche penna a sfera o roller, quale scegliere

Penne gel pilot: una penna pratica e scorrevole

Le penne a sfera pilot infine, rappresentano un modello classico pratico e scorrevole. La loro punta altamente performante vi permetterà di scrivere in modo leggero e scorrevole. L’inchiostro gel di cui sono dotate infatti, gode di un sistema antisbavature che consente una scrittura precisa e nitida che non lascia aloni.

Si tratta di penne perfette per compilare moduli o documenti professionali, firmare e scrivere rapidamente senza incappare in sbiaditure dell’inchiostro. Inoltre, sono ricaricabili e la clip di cui sono dotate permette di posizionarle nel taschino, nella copertina di un quaderno o dovunque si preferisca.

 

Il mondo delle penne gel è ricco di scelte ed opzioni. Dovrete solo ricordarvi di mettere il cappuccio alle vostre preziose alleate in modo tale che l’inchiostro non si secchi e possa durare più a lungo! Buona scrittura!

 

 

Lascia un Commento